Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
15 giu 2022

Risse fra bande con mazze e coltelli: denunciati

Identificati i quattro ragazzi bengalesi e pakistani che si sono affrontati agli Archi: per loro anche il Daspo

15 giu 2022

Si erano affrontati in due risse, avvenute a poche ore di distanza l’una dall’altra, prima in via Marconi e quindi in via Rupi di via XXIX Settembre, sempre nella zona degli Archi. Gli episodi, avvenuti nella sera intorno alle 20 e nella notte verso le 23, dello scorso 6 giugno, videro l’intervento sul posto da parte delle Gazzelle dei carabinieri del Norm e le ambulanze della Cri e della Croce Gialla. A seguito delle indagini portate avanti dai carabinieri della Compagnia di Ancona, emerse come i responsabili, 2 bengalesi (di cui uno minorenne) e 2 pakistani, si fossero affrontati utilizzando anche mazze e coltelli. Dopo le denunce, arrivano però anche i Daspo Urbani disposti dal questore su valutazione della Divisione Anticrimine. Provvedimento resosi necessario per l’immediato allarme sociale destato e per la connotazione della fattispecie nell’ambito delle possibili bande giovanili, data anche la provenienza etnica diversa, dei giovani coinvolti.

I quattro, per la durata di un anno, avranno dunque il divieto di frequentare l’area urbana compresa tra via Marconi e XXIX Settembre, oltre a non poter accedere ai pubblici esercizi e ai locali di pubblico intrattenimento della zona. Salgono a 50 i Dacur messi, da novembre ad oggi, dal questore Capocasa che ha ricordato come sia necessario "stigmatizzare quelle condotte che denotano una particolare tendenza alla violazione delle norme di convivenza civile, per assicurare invece l’ordine e la sicurezza dei cittadini e dell’intera comunità".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?