Quotidiano Nazionale logo
25 apr 2022

Sport e solidarietà, folla a Numana per la Conero Running

In tantissimi ieri hanno "colorato" il lungomare a Numana per la decima Conero Running memorial Romano Tordelli organizzata del Grottini Team Recanati che quest’anno, per la prima volta, ha assegnato il tricolore. A vincere il titolo assoluto per gli uomini è l’atleta calabrese Giovanni Auciello in 1.07.27 precedendo Joachin Nshimirirama e il keniano Mike Kipruto. Primo dei marchigiani Dario Santoro dell’atletica Potenza Picena che ha chiuso al quinto posto. Tra le donne si è imposta la keniana Lenah Lerotich con il tempo di 1.13.45 precedendo la connazionale Kabergei e Simona Santini. Oltre mille gli iscritti all’evento, 940 partenti e 930 che hanno concluso la gara entro il tempo limite di due ore e trenta minuti. La Conero Running ha ribadito il binomio tra sport e solidarietà devolvendo mille e 300 euro alla Fondazione Salesi onlus per l’acquisto di un ecografo. "Siamo veramente felici che tutto sia andato per il meglio, che in tantissimi abbiano partecipato, circa il doppio rispetto ai nostri numeri abituali per la sola distanza della mezza maratona", ha detto Andrea Carpineti, vice presidente del Grottini.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?