"Dal centro ambiente all’ambiente al centro". È l’invito di Jesi in Comune che si prepara alla prossima tornata elettorale e dà appuntamento a sabato (ore 17) al bocciodromo di via Ugo La Malfa dove si svolgerà il quarto incontro della rassegna Jesi anni Venti, questa volta in collaborazione con il movimento Dipende da Noi. "Come tema al centro del dibattito – spiegano dal movimento oggi all’opposizione della giunta Bacci – ci sarà la situazione del verde in città, del fiume Esino e della sostenibilità ambientale. Come sempre sarà l’occasione per confrontarsi con esperti e con la cittadinanza per condividere le buone pratiche già in atto e suggerirne di nuove per il prossimo futuro. In un periodo dove l’ambiente dovrebbe essere al centro della agenda politica locale e nazionale – spiegano ancora – notiamo con rammarico che alle belle parole spese sui media non corrispondono quasi mai iniziative concrete per migliorare realmente la situazione. Per questo riteniamo ora più che mai necessario un cambio di passo sulle politiche ambientali cittadine e non solo". Jesi in Comune non ha ancora reso noto se correrà da sola o muovendosi assieme al Partito democratico che pure sta ragionando su contenuti e nomi della imminente campagna elettorale.

sa. fe.