Il sindaco taglia il nastro della pista (Foto LaBolognese)

Ascoli, 1 dicembre 2019 - Con il rituale taglio del nastro del sindaco Marco Fioravanti è stato inaugurato il Villaggio di Natale di Piazza Arringo, giunto alla 14° edizione. Ancora una volta la Simbiosi Marketing ha fatto le cose in grande stile, allestendo un villaggio molto accogliente attorno alla tradizionale pista di pattinaggio che sarà il polo attrattivo per tutta la durata delle festività natalizie. Peccato che la città sia ancora priva di luminarie e il centro storico non offra assolutamente quell’atmosfera natalizia necessaria in questo periodo.

A Salerno ad esempio dove l’Ascoli Calcio ha giocato ieri la sua partita, le luminarie ‘Luci d’Artista’ vengono accese il 15 novembre e rimangono fino al 19 gennaio, accese tutti i giorni dalle 17 alle 2 di notte, ma parliamo di un percorso luminoso di oltre 40 chilometri. 

Il sindaco Marco Fioravanti ha così dato il via proprio alle iniziative di Natale: «Con l’inaugurazione del Villaggio – ha detto il primo cittadino – diamo il via alle Festività di Natale. La prossima settimana verranno allestite le luminarie e annunceremo anche altre novità. Abbiamo con noi due campioni del mondo di pattinaggio e li ringraziamo. Si tratta di Riccardo Bugari, oro mondiale 2007 e 2008 e argento 2015 e 2016 e Anais Pedroni, 37 titoli italiani e medaglie d’oro e argento in diversi mondiali e campionati europei. Con anche l’astro nascente Andrea Di Paolo e a cui adesso consegno un attestato da parte del Presidente Provinciale Csen che ringrazio per la collaborazione.

Ringrazio poi lo staff di Simbiosi Marketing che ha lavorato tanto in questi giorni per allestire questo Villaggio e la pista che è diventata un polo di attrazione, di gioco e di divertimento per tanti bambini. Pista di pattinaggio intitolata ad Aurora Stella prematuramente scomparsa e vero Angelo salito in cielo. Per questo ringrazio il papà Mario e la mamma Daniela Massi, che consigliere comunale, che sono qui presenti e a cui mi lega una grande amicizia nella consapevolezza che Aurora è e sarà sempre qui con noi».

Il Villaggio rimarrà aperto fino al 6 gennaio, diventando l’occasione per passare una giornata di divertimento e shopping in attesa della festa più amata dell’anno. Duemila metri quadrati che accolgono attrazioni ed eventi, coordinati dall’Assessorato agli Eventi del Comune di Ascoli, Monia Vallesi, presente all’inaugurazione assieme all’assessore al turismo Monica Acciarri, al presidente del consiglio comunale Alessandro Bono, e ai consiglieri Michaela Girardi e Mauro Agostini. Proprio l’assessore Monia Vallesi, in accordo con la Simbiosi Marketing, ha elaborato un cartellone con oltre trenta iniziative, molte delle quali rivolte ai più piccoli. Dalle tombole al gospel fino al clou , con la ‘Discesa delle Befane’ da Palazzo dei Capitani. Quest’anno la casetta di Babbo Natale è stata posizionata all’interno del giardino Comunale: un’occasione unica per ricordare l’evento con una foto-ricordo con Babbo Natale. 

«Vedo che i bambini sono impazienti di inaugurare la pista – ha concluso il primo cittadino – per cui li facciamo entrare per dare il via al divertimento. Viva il Natale e viva Ascoli». Emozionata il consigliere Daniela Massi, mamma di Aurora Stella: «Ringrazio Simbiosi che ancora una volta ha voluto dedicare la pista di pattinaggio alla memoria di mia figlia. Grazie di cuore a tutti».