Pietro Canducci
Pietro Canducci

Commercio, si rinnova la protesta degli esercenti cittadini nei confronti dell’amministrazione comunale. A fare da portavoce del malcontento è ancora una volta Pietro Canducci, imprenditore e candidato nella lista Verdi a sostegno di Paolo Canducci. "Non possiamo permetterci altri 5 anni così – dice il commerciante –. Quando incontri in campagna elettorale centinaia di commercianti, piccoli imprenditori, artigiani e tutti ti dicono la stessa cosa inizia a suonare un clamoroso campanello di allarme. Non che non ne avessi la percezione, viste le battaglie di questi ultimi anni che mi hanno visto protagonista, ma dopo l’ennesimo incontro della scorsa settimana assieme al candidato sindaco Paolo Canducci ho la assoluta certezza che altri cinque anni in questa maniera la nostra città e la sua forza imprenditoriale non li reggerebbero. Esasperazione, paura, mancanza di certezze, smarrimento: sono queste le sensazioni che avvolgono il commercio cittadino tutto, da San Filippo Neri a Ragnola".

Controllo della movida, ripristino del decoro e della pulizia nelle vie del centro, programmazione di eventi: sono queste le istanze presentate mesi fa dalla categoria all’amministrazione comunale. Nessuna risosta: "I commercianti confermano – conclude nell’affondo l’imprenditore Pietro Canducci – che nessuno ha mai ascoltato le loro richieste".