100 giorni all'esame di maturità, gli studenti festeggiano ad Ascoli
100 giorni all'esame di maturità, gli studenti festeggiano ad Ascoli

Ascoli, 11 marzo 2019 - Tradizione rispettata, come ogni anno, per gli studenti piceni che questa estate saranno impegnati con gli esami di maturità. Ieri, infatti, i ragazzi hanno celebrato i 'cento giorni' all'esame, facendo partire il conto alla rovescia, gettando il sale fuori dagli istituti scolastici sperando di assicurarsi un pò di fortuna.

Gli studenti delle classi quinte hanno cosparso di sale le strade antistanti le rispettive scuole superiori prima di partire tutti insieme alla volta di San Gabriele e Santa Rita da Cascia. I due santuari, da sempre, rappresentano due tra le mete ideali per celebrare i cento giorni all'esame e per pregare affinchè possa andare tutto per il verso giusto.

In entrambi i santuari, ovviamente, si è svolto il rituale della benedizione delle penne. Oltre al sacro anche il profano. Pranzi con gli amici di classe e riti scaramantici per esorcizzare la paura per l'esame di maturità. Per gli studenti di quinto la giornata è partita all'insegna dell'allegria, in vista della prima prova scritta, prevista per il 19 giugno.