Il Black Friday è già arrivato a Bologna
Il Black Friday è già arrivato a Bologna

Bologna, 25 novembre 2021 - Mancano poche ore all’attesissimo Black Friday. Uno degli eventi più seguiti dell’anno da tutti gli amanti dello shopping che cercano le migliori offerte, anticipando anche gli acquisti di Natale. Il Black Friday nasce oltreoceano come una giornata di promozioni speciali organizzata dalla grande distribuzione. Negli anni, il fenomeno ha modificato il suo approccio, non è più – come in origine – un giorno di acquisti folli, ma un periodo di sconti.

"Oggi sono molte le attività, anche della piccola e media distribuzione, che sfruttano il Black Friday come un’occasione di promozione per la partenza delle vendite del periodo natalizio – spiega il direttore generale di Confcommercio Ascom Bologna, Giancarlo Tonelli –. È cresciuto il numero delle attività che lo utilizzano e la durata dell’iniziativa, addirittura molti prolungano gli sconti per tutta la settimana".

Una scelta, quella di anticipare la data del Black Friday e distendere le promozioni nell’arco di sette giorni, spiegata dal direttore di Confesercenti, Loreno Rossi. "Le imprese cavalcano il tema del Black Friday anche perché quest’anno i saldi per il settore dell’abbigliamento partiranno il 5 gennaio – precisa Rossi –. E trenta giorni prima della partenza dei saldi c’è il divieto delle vendite promozionali. Quindi si cerca di sfruttare al meglio il ’venerdì nero’ per vendere prima del 5 dicembre".

A questo si va poi ad aggiungere il calo di vendite degli ultimi due anni a causa del Covid. "La pandemia ha comportato la necessità di sfruttare qualsiasi occasione dal punto di vista commerciale per cercare di incentivare le vendite – aggiunge Tonelli –. A fronte del fatto che non solo il 2020, ma anche il 2021 dal punto di vista dei bilanci per il commercio – non alimentare – è un anno ancora difficile". Quest’anno dunque il Black Friday non è solo un’occasione per invitare all’acquisto i consumatori, consapevoli del fatto che le famiglie abbiano vissuto tempi di crisi e difficoltà, ma anche una buona occasione per cercare di riequilibrare mesi difficili.

Comet, via Michelino

C’è chi ha iniziato con le promozioni ’black’ già dai primi giorni di novembre. È il caso del Gruppo Comet, che si occupa della vendita di materiale elettrico e illuminazione. "Tutti gli anni si anticipano sempre un po’ gli sconti del Black Friday – spiega Marco Passarino, responsabile del settore elettrodomestici del punto vendita di via Michelino – . Noi abbiamo iniziato con le promozioni del 30 per cento su vari settori, sia online che in negozio". Xbox , Nintendo e PlayStation 5 sono i regali più richiesti dai ragazzi. Mentre piccoli elettrodomestici, come impastatrici e robot da cucina gli acquisti su cui si concentrano i consumatori tra i 40 e i 60 anni. "Ci aspettiamo vendite importanti durante questo weekend – continua Passarino –. Del resto come lo scorso anno, che è andato molto bene. Ci sarà molta affluenza sabato e domenica, ma cerchermo di soddisfare tutti i clienti perché la nostra è una politica ’all’antica’, il servizio viene prima di tutto e l’accoglienza è fondamentale", conclude.

Les Amies, in via d’Azeglio

Al negozio Les Amies, in via d’Azeglio, le promozioni sono partite sabato scorso. "Il Black Friday ormai è un appuntamento che le nostre clienti aspettano – afferma Carlotta Zamboni, titolare del negozio d’abbigliamento –. Anche per questo abbiamo deciso di seguire la Black Week. Gli sconti da noi finiranno il 27 novembre". Gli articoli che vanno per la maggiore in questo periodo sono maglioni e capispalla e, con l’arrivo del freddo, gli acquisti si concentrano anche su piumini e cappotti, che vengono scontati per tutta la settimana del 20 o 30 per cento. "I capi più richiesti fino ad ora sono quelli più ricercati, dalle tinte vivaci e insolite – continua la titolare –. Dopo un periodo ’grigio’ si ha voglia di colore e novità". E anche se chi si mobilita esclusivamente per le promozioni della Black Week sono i giovani, dai 25 ai 40 anni, "che conoscono l’iniziativa e sono aggiornati dai canali social", rispetto all’anno scorso sta andando meglio, "c’è più ottimismo e voglia di uscire, siamo fiduciosi anche per il prossimo weekend", conclude Carlotta Zamboni.

Fini sport, via Indipendenza

"Ci auguriamo di lavorare tanto", afferma Alba Ballanti, titolare di Fini sport, in via Indipendenza. Il negozio, in pieno centro, ha il più vasto assortimento di articoli per lo sport e abbigliamento per adulti e bambini."Il Black Friday di solito va sempre bene, è un momento clou, che i clienti aspettano in vista del periodo natalizio – spiega la titolare –. Non è facile prevedere come sarà quest’anno, ma noi abbiamo aderito all’iniziativa con tre giornate di sconti: domani, sabato e domenica". Sconti del 20 e 30 per cento su molti capi e anche qualcosa in più per una clientela molto eterogenea. "Da Fini sport comprano bambini, adulti, nonne e nonni – precisa Alba Ballanti –. Non è facile stabilire la tendenza del momento, proponiamo un tipo di moda ’streetwear’: abbigliamento e calzature raffinate, senza però dimenticare le nostre radici sportive. Probabilmente gli acquisti si concentreranno sui modelli di giacche e scarpe più ricercati".