Ozzano dell’Emilia (Bologna), 15 aprile 2018 - Stava inseguendo un gatto, quando accidentalmente è caduto in un pozzo. Un cane di piccola ha rischiato di affogare, ma è stato subito soccorso e salvato dai vigili del fuoco del comando di Bologna, intervenuti ieri alle 14 a Ozzano dell’Emilia, località Settefonti, in via Tolara di Sopra (VIDEO).

Considerata la presenza di acqua e la possibile progressione in calata, quindi, sono stati inviati il nucleo sommozzatori e il nucleo SAF (‘soccorso speleo alpino fluviale’) del Comando. La squadra SAF ha allestito un argano in dotazione al nucleo per poter calare un sommozzatore equipaggiato con muta stagna all’interno del pozzo, ad una profondità di 25 metri circa. Il cane è stato tratto in salvo e consegnato ai proprietari.