Quotidiano Nazionale logo
3 mag 2022

Bologna, il sindaco Matteo Lepore negativo al Covid: "Finalmente in presenza"

La foto social con la vicesindaca Emily Clancy: "Andrò in Bolognina a incontrare le persone vittime di alcuni reati odiosi"

featured image
La foto postata sui social da Matteo Lepore

Bologna, 3 maggio 2022 - Il selfie scattato vicino alla vicesindaca Emily Clancy dice tutto: Matteo Lepore non ha più il Covid. "Finalmente negativo e tornato al lavoro in presenza". La segnala su Facebook il  primo cittadino, dopo che il 24 aprile era risultato positivo al Covid  in seguito a un tampone di controllo.

"Questa mattina la prima Giunta- riferisce Lepore- e adesso vado in Bolognina ad incontrare le persone che sono state vittime di alcuni reati odiosi nei giorni scorsi. Si riparte. Grazie per tutti i messaggi che mi avete mandato. Vi abbraccio".

Nella serata di ieri, intanto, il sindaco ha raccontato sempre su Facebook di aver "espresso al presidente della comunità ebraica di Bologna, Daniele De Paz, la solidarietà a nome della città di  Bologna per le inqualificabili esternazioni antisemite del ministro degli Esteri russo Lavrov, nel corso di una trasmissione televisiva italiana". Ha Aggiunto Lepore: "La storia si ripete e andrebbe studiata perché, come diceva Primo Levi, 'se comprendere è impossibile, conoscere è necessario, perché ciò che è accaduto può ritornare'"

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?