Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
18 mag 2022

Bologna, boom di scioperi nella scuola. Ma i prof si ribellano ai 'recuperi'

Il caso alla elementare Croce Coperta dopo le astensioni dei collaboratori scolastici. La preside propone un’apertura straordinaria dal 6 all’11 giugno: dagli insegnanti arrivano 130 no

18 mag 2022
federica gieri samoggia
Cronaca
L’ingresso della scuola elementare Croce Coperta a Bologna
L’ingresso della scuola elementare Croce Coperta a Bologna
L’ingresso della scuola elementare Croce Coperta a Bologna
L’ingresso della scuola elementare Croce Coperta a Bologna

Bologna, 18 maggio 2022 - Diritto allo sciopero; chiusura di una scuola; genitori arrabbiati e preside che organizza un progetto per ‘recuperare’ i giorni di chiusura rubricandolo come attività per socializzare. È un pasticcio, denunciato da Massimo Betti segretario provinciale Sgb, quello che coinvolge l’elementare Croce Coperta e l’istituto comprensivo 15 di cui fa parte, la preside Eloisa Denia Cosimo e finanche l’assessore alla Scuola Daniele Ara e di striscio la presidente del quartiere Navile, Federica Mazzoni. Riavvolgiamo il calendario. Croce Coperta storicamente è una scuola ad alto tasso di adesione allo sciopero. Adesione che riguarda soprattutto i collaboratori scolastici senza i quali la scuola non può aprire per motivi di sicurezza. In questo caso, si tratterebbe di "otto giorni di sciopero", conteggia Betti. I genitori rumoreggiano e scrivono al provveditore Giuseppe Antonio Panzardi per capire se, comprese le cause del perché si sciopera così tanto, si possa trovare una soluzione; la preside davanti al diritto di sciopero allarga le braccia. Intanto i genitori incontrano Ara e Mazzoni e pongono la stessa questione già sottoposta al Provveditorato. Capire perché. Su questo, però, l’assessore è fermo: "È un diritto costituzionale". Denuncia Betti: "Durante il collegio dei docenti del 10 maggio scorso la dirigente scolastica ha comunicato che, in un consiglio di istituto straordinario, l’assessore alla Scuola ha offerto di riservare dei fondi (si parla di 3.500 euro ndr), per un solo plesso dell’Ic 15 (Croce Coperta, ndr), destinati ad un’apertura straordinaria dal 6 all’11 giugno, in relazione al progetto ’Scuole aperte’". Piccolo particolare: ’Scuole aperte riguarda solo le medie. Inoltre, prosegue Betti, la preside "ha comunicato che quel plesso (Croce Coperta, ndr) contava il maggior numero di chiusure per scioperi e che l’assessore Ara avrebbe raccolto lamentele pervenute dalle famiglie". I giorni extra post ultima campanella, il 4 giugno, ricorda Sgb ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?