Bologna, nuovo infortunio per Mattia Destro (LaPresse)
Bologna, nuovo infortunio per Mattia Destro (LaPresse)
Bologna 10 ottobre 2016 - Altra batosta per Mattia Destro. E Bologna di nuovo in emergenza. Dopo i guai della passata stagione, cinque mesi di stop e un'estate trascorsa a lavorare in buona parte in solitudine per bruciare le tappe, ritrovare la condizione e tornare in campo arriva un nuovo stop per l'attaccante del Bologna: lesione muscolare di primo grado al soleo della gamba destra, ovvero al polpaccio.
 
I tempi di recupero previsti si aggirano intorno alle due settimane circa. Ma non è escluso che possano diventare tre. Il giocatore aveva già deciso di fermarsi alla vigilia di Napoli per problemi a coscia e schiena. Ora un nuovo problema, che lascia il Bologna in emergenza: Sadiq ha ripreso ad allenarsi da una settimana, Floccari da due e nelle gambe ha appena una partitella contro la Primavera.
 
Probabile che a Roma contro la Lazio, alla ripresa del campionato, Donadoni sia costretto a schierare un Bologna spuntato, con Verdi falso nueve, aspettando che Floccari e Sadiq trovino la condizione. Destro potrebbe tornare in campo con la Fiorentina o la Roma: sicuramente salterà Lazio e Sassuolo, probabilmente pure il Chievo.