Quotidiano Nazionale logo
28 apr 2022

Mihajlovic e Bologna Fc, visita a sorpresa in ospedale

La squadra gli ha dedicato la grande vittoria contro l'Inter di ieri sera e cori. Lui  alla finestra: "Grazie, vi voglio bene"

giacomo guizzardi
Cronaca

Bologna, 28 aprile 2022 - All’indomani della fantastica quanto impronosticabile vittoria contro l’Inter, che ha fatto passare una brutta serata al popolo nerazzurro, il Bologna di Sinisa Mihajlovic, dopo il trionfo casalingo per 2 a 1, ha fatto visita al suo allenatore (foto), ancora ricoverato nella Ematologia dell'ospedale Sant'Orsola, intorno all’ora di pranzo, facendo felice il tecnico serbo che si è affacciato dalla finestra. I giocatori l'hanno applaudito e intonato cori: "Sinisa is on fire" (video).

Aggiornamento Il mister dimesso dall'ospedale  - La passeggiata con moglie e nipotina

FOCUS Sinisa Mihajlovic commosso per la visita in ospedale: "Ragazzi, vi voglio bene"

Mihajlovic, le foto della vista dei giocatori in ospedale
Mihajlovic, le foto della vista dei giocatori in ospedale

Mihajlovic, alle 12.30, si è affacciato alla finestra della sua camera, al terzo piano dell’Istituto Seragnoli, e ha visto il gruppo rossoblù al gran completo, con staff, dirigenti e squadra che, post allenamento, dopo aver lasciato parcheggiato il pullman in via Massarenti hanno salutato con affetto il loro tecnico, visibilmente provato dalle cure alle quali è sottoposto: il 26 marzo scorso ha annunciato che la leucemia aveva tornato a farsi aggressiva e che sarebbe stato necessario un nuovo ricovero, iniziato da lì a qualche giorno.

Leggi anche: "Mino Raiola gravissimo ma non è morto”. Le ultime notizie dal San Raffaele - Scudetto: calendario Milan e Inter: le prossime partite. Favorita? Ecco le variabili

Mihajlovic che, come è nel suo carattere, ha sorpreso tutti con qualche battuta di spirito: “L’altra volta (era il 15 settembre 2019, il Bologna vinse a Brescia in rimonta per 4 a 3) siete venuti qui per ripulirvi la coscienza. Oggi ve lo siete meritati”. Il tecnico, con un pizzico di sarcasmo e molta commozione, ha poi aggiunto: "Mi avete fatto questa c...o di sorpresa. Avevo promesso di non piangere".

Un successo che ha regalato una splendida nottata a Mihajlovic: “Mi avete fatto ringiovanire di dieci anni, grazie, vi voglio bene”. Una marea di baci mandati in direzione del tecnico, che da quando è tornato al Sant’Orsola non ha mai visto la sua squadra perdere: “Da quando sono qui non perdete mai, vedete di farlo prima o poi così esco (ride, ndr). Ma se continuate così mi va bene anche rimanere dentro”.

Alla visita della squadra all'ospedale hanno partecipato e assistito anche infermieri e medici dell'istituto, che dopo aver applaudito il club rossoblú e Mihajlovic hanno apprezzato il gesto. Tanjga e Arnautovic hanno salutato il mister in serbo, mentre Mihajlovic ha esclamato, ridendo: "Siete qui post allenamento, vuol dire che non avete fatto niente oggi".

Mihajlovic e la leucemia: l'annuncio choc

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?