Raffaello Mazzoni concorrente de 'La pupa e il secchione (e viceversa)
Raffaello Mazzoni concorrente de 'La pupa e il secchione (e viceversa)

Bologna, 22 gennaio 2020 – Alla ‘Pupa e il secchione (e viceversa)’ il bolognese Raffaello Mazzoni finisce a rischio eliminazione e riceve una sorpresa. Durante la terza puntata del programma cult di Italia 1, il concorrente di Bologna, 30 anni, ricercatore medico, si riprende la ‘sua’ Angelica Preziosi, fotomodella di 27 anni di Roma.

All’inizio della puntata, infatti, il conduttore Paolo Ruffini, dà ai secchioni la possibilità di giocarsi il ‘ripensamento’ cioè di cambiare partner. L’emiliano non si lascia sfuggire l’occasione per ‘liberarsi’ di Stella Manente, la influencer 27enne di Mestre (che lo aveva scelto nella seconda puntata per motivi di strategia, visto che il bolognese è uno dei più bravi), e ritornare con Angelica Preziosi.

“Tra noi si è instaurato un buon legame, ma siamo solo amici” precisa la pupa. Mazzoni, invece, la guarda con occhi a cuoricino e anche gli altri concorrenti temono che possa prendere una ‘sbandata’ (non corrisposta). Lui, però, si limita a lodare la bellezza, fisica ed estetica, della pupa. Ruffini va dritto al punto: “Sei innamorato?”. E Mazzoni: “Innamorato è una parola grossa…”. Poi aggiunge: “Anche al di fuori di questo contesto, qualora non sarò io il marito di Angelica avrò l’onore di stringergli la mano e digli in faccia che è l’uomo più fortunato del mondo perché ha una donna come lei al suo fianco”. Il vero gentleman di altri tempi si trasforma in un bambinone quando riabbraccia la mamma, arriva per una sorpresa. “Ti vedo sempre, sei bravo però fai un po’ troppo, calmati un po’!” dice la donna. E aggiunge: “Mi piace il rapporto che hai con Angelica, io credo che voi due sareste davvero una bella coppia”.

Per quanto riguarda il gioco, il ricercatore medico e la sua pupa si ritrovano a rischio eliminazione perché nominati dalla coppia De Benedetti & Carlotta. Mazzoni & Angelica perdono il ‘sintony test’ dedicato al tema del sesso e si ritrovano al ‘Bagno di cultura’ insieme a De Lauretis & Martina. Nel testa a testa, tra domande di cultura generale e cultura frivola, spiccano le risposte esatte del bolognese in tema di calcio e wags. Mazzoni non ha ben chiaro cosa sia l’happy hour, la sua pupa ignora la Brexit ma alla fine l’altra coppia fa peggio e Mazzoni & Angelica sono salvi e continuano l’avventura.