Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
11 giu 2022

I bianconeri guardano al futuro E i pronostici ora possono sorridere

La composizione dei gironi che ovviamente dipenderà dalla sfida tra Palermo e Padova avverrà a inizio agosto

11 giu 2022
I co-presidenti Robert Lewis e John Aiello non nascondono le loro ambizioni
I co-presidenti Robert Lewis e John Aiello non nascondono le loro ambizioni
I co-presidenti Robert Lewis e John Aiello non nascondono le loro ambizioni
I co-presidenti Robert Lewis e John Aiello non nascondono le loro ambizioni
I co-presidenti Robert Lewis e John Aiello non nascondono le loro ambizioni
I co-presidenti Robert Lewis e John Aiello non nascondono le loro ambizioni

Non è ancora conclusa la stagione di B, domenica verrà deciso chi andrà in B tra Palermo e Padova nel match che si giocherà in Sicilia dopo che i rosanero hanno vinto 1-0 in Veneto. Al di là di varianti che ci possono sempre stare come la mancata iscrizione di squadre in B quindi ripescaggio (a rischio la Reggina, nel tale caso risalirebbe il Vicenza) o in C, non mancano le idee su come verranno composti i gironi. Il principio dovrebbe essere lo stesso geografico che ha ispirato la scorsa stagione. I gironi si conosceranno a inizio agosto, il primo turno della Coppa Italia di C è fissato per il 21 agosto, il campionato sarà al via il 28. Naturalmente è ancora da giocare Palermo-Padova: comunque con la squadra di Oddo in B il girone B della C dovrebbe essere composto da Entella, Fiorenzuola, Reggiana, Cesena, Imolese, Rimini, Carrarese, Pontedera, Montevarchi, Siena, Lucchese, San Donato Tavernelle, Gubbio, Vis Pesaro, Ancona, Recanatese, Viterbese, Monterosi, Olbia e Teramo. Un raggruppamento sulla carta meno insidioso di quello della stagione scorsa, senza retrocesse dalla cadetteria, con Entella, Cesena e Reggiana tra le più accreditate pretendenti al salto di categoria. Se invece in B dovesse essere promosso il Palermo, nel girone C potrebbe slittare il Teramo e a catena nel B andrebbe il Piacenza. Il prossimo campionato quindi inizierà il 28 agosto per concludersi il 23 aprile 2023. I playoff scatteranno il 30 aprile per terminare l’11 giugno.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?