Ancona, 18 aprile 2021 - Calano i contagi nelle Marche, ma aumenta la percentuale dei tamponi positivi. Il bollettino Covid di oggi, 18 aprile, contano 277 casi (ieri 341) su 1.777 test processati nel percorso nuove diagnosi: il 15,6% (ieri 13,7%). Cala anche il numero dei ricoveri negli ospedali: -27. Mentre si registrano, purtroppo, altre 11 vittime. 

Aggiornamento Il bollettino del 19 aprile

Il Servizio Sanità della Regione Marche fa sapere che nelle ultime 24 ore sono stati testati 3.491 tamponi: 1.777 nel percorso nuove diagnosi e 1.714 nel percorso guariti. Nel Percorso Screening Antigenico sono stati effettuati 416 test e sono stati riscontrati 43 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare). Il rapporto positivi-testati è pari al 10%.

Bollettino Covid Italia ed Emilia Romagna

Coronavirus, i contagi nelle province delle Marche

Come detto, i positivi nel percorso nuove diagnosi sono 277, di cui 53 con sintomi (ma 78 casi sono ancora sotto indagine epidemiologica): 42 in provincia di Macerata, 53 ad Ancona, 113 a Pesaro e Urbino, 23 a Fermo, 31 ad Ascoli Piceno e 15 fuori regione. Il totale dei contagi dall'inizio dell'epidemia sale dunque a quota 94.500.

Come ci si contagia

Dei 277 nuovi contagi, 69 nascono tra le mura domestiche, 63 da contatti stretti con persone positive, 8 sul lavoro, 4 riguardano studenti, 2 sono emersi con lo screening del percorso sanitario. Per altri 78 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche.

Ricoveri in continuo calo

Continua a calare velocemente il numero dei pazienti 'Covid-19' complessivamente assistiti negli ospedali delle Marche: sono complessivamente 678, 27 meno del dato diffuso ieri, dei quali 658 (-20) sono ricoverati nei reparti e 20 (-7) sono assistiti nei pronto soccorso. Lo si apprende dal secondo bollettino del Servizio sanitario
regionale. Nelle terapie intensive sono ricoverate 96 persone, 5 meno di ieri: 27 a Pesaro, 21 a Torrette, 11 (-1) a Jesi, 16 (-3) al Covid Hospital di Civitanova Marche, 4 a Senigallia, 7 a Fermo e 10 (-1) a San Benedetto del Tronto. Nelle aree di semi-intensiva sono assistiti in 170 (-3).

Morti Covid nelle Marche

Nelle Marche sono state 11, dopo le 12 di ieri, le vittime correlate al Covid-19 registrate nelle ultime 24 ore, una delle quali non aveva altre patologie: si tratta di 5 donne e 6 uomini, di età compresa tra 59 e 92 anni. Lo si apprende dal terzo bollettino quotidiano del Servizio sanitario regionale. Sono diventati 2.859 i decessi dall'inizio della crisi pandemica, 193 dall'inizio di aprile: 1.603 uomini e 1.256 donne, con un'età media di 82 anni. In provincia di Pesaro-Urbino sono morte finora 947 persone (5 nelle ultime 24 ore), in provincia di Ancona 906, 476 in quella di Macerata, 270 nel Fermano e 228 nel Piceno. Tra le vittime ci sono anche 32 persone non residenti nelle Marche, ma decedute negli ospedali della regione.

Prenotazione vaccino Covid, basta un sms

È stato potenziato il numero verde per effettuare le prenotazioni per le vaccinazioni (800.009966) che d'ora in poi sarà attivo dalle 8 alle 20 dal lunedì alla domenica.

Poste Italiane ha inoltre attivato un ulteriore metodo di prenotazione per il vaccino antiCovid via sms che si aggiunge a quelli già noti. I cittadini delle Marche potranno prenotare la loro dose semplicemente inviando un messaggino con il codice fiscale al numero 339.9903947. Entro 48-72 ore verranno ricontattati dal servizio clienti di Poste Italiane per procedere telefonicamente alla scelta di luogo e data dell’appuntamento. Il servizio è attivo 24 ore su 24 e non presenta costi aggiuntivi rispetto a quelli previsti per l’invio di un semplice sms dall’operatore telefonico di appartenenza.

La prenotazione via sms si aggiunge a tutte le possibilità che Poste Italiane mette già a disposizione per i cittadini, come: la piattaforma online www.prenotazioni.vaccinicovid.gov.it dove il cittadino deve inserire i propri dati anagrafici, quelli della tessera sanitaria e un recapito telefonico prima di poter scegliere l’appuntamento preferito; gli Atm Postamat, presso cui è possibile prenotare la somministrazione inserendo gli estremi della tessera sanitaria e seguendo gli stessi passaggi della prenotazione online; il numero verde 800.00.99.66 attivo dalle 8 alle 20 dal lunedì alla domenica e i portalettere, attraverso il palmare in dotazione.



Covid, le altre notizie

Zona gialla dal 26 aprile: Emilia-Romagna, Marche e Veneto verso la promozione

Zona rossa Marche: undici i Comuni a rischio chiusure. Le regole

Riaperture dal 26 aprile: calendario zona gialla, arancione e rossa

Spostamenti tra regioni: cosa cambia dal 26 aprile tra pass e autocertificazione

Focolaio Covid in famiglia a Urbino: muore anziano. Gravissimo il figlio 45enne

Prenotazione vaccino Marche: ora anche via sms. La guida

Come cambiano i colori delle regioni dal 19 aprile

Indice Rt: i dati dell'Italia e delle regioni

Emilia Romagna zona arancione: Rt 0,78. Maglia gialla rimandata

Zona gialla? Le Marche hanno i numeri giusti per andarci dal 26

"La quarta ondata non ci sarà". L’epidemiologo La Vecchia: estate serena