Incidente frontale tra auto e camion a Fano, due feriti gravi

Impatto violentissimo lungo la bretella che conduce dalla rotatoria di via Papiria al casello dell’autostrada A14

I due mezzi coinvolti nell'incidente a Fano
I due mezzi coinvolti nell'incidente a Fano

Fano, 8 novembre 2022 - Violento frontale, tra un camion e una vettura, poco prima delle 20 di oggi, lungo la bretella che conduce dalla rotatoria di via Papiria al casello dell’autostrada A 14. Il bilancio è di due feriti gravi. Illeso l’autista del camion. Si tratta una donna di 22 anni del posto, che guidava l’auto con accanto il papà di 65 anni. I due sono stati estratti dai vigili del fuoco.

Due ambulanze del 118, intervenute sul posto, hanno trasportato i feriti al nosocomio regionale di Torrette di Ancona, dove sono stati ricoverati in codice rosso, a causa delle gravi lesioni riportate. 

Il luogo dell'incidente
Il luogo dell'incidente

Stando ad una prima ricostruzione, formulata dalla polizia locale, il camion, condotto da un 60enne, viaggiava in direzione del casello autostradale, mentre l’utilitaria procedeva in senso inverso, in direzione di Fano. Per cause da accertare, i due mezzi si sono scontrati frontalmente. L’impatto è stato molto violento, tanto da far carambolare l’auto a qualche metro dal mezzo pesante. Sul luogo, polizia locale e Polstrada per i rilievi di legge, tesi a stabilire la precisa dinamica del sinistro. Traffico rallentato e lunghe code.