Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
5 giu 2022

Nuova attrazione al Balì: c’è la sabbia cinetica

Per la Giornata mondiale dell’ambiente il Museo si attrezza con il lancio della ’sandbox’ e il concerto del ’Pianista sul Maggiolone’

5 giu 2022
La sandbox del Balì. Oggi debutta la nuova versione con sabbia cinetica
La sandbox del Balì. Oggi debutta la nuova versione con sabbia cinetica
La sandbox del Balì. Oggi debutta la nuova versione con sabbia cinetica
La sandbox del Balì. Oggi debutta la nuova versione con sabbia cinetica
La sandbox del Balì. Oggi debutta la nuova versione con sabbia cinetica
La sandbox del Balì. Oggi debutta la nuova versione con sabbia cinetica

Il Museo del Balì lancia oggi, in occasione della ‘Giornata Mondiale dell’Ambiente’, una novità di grande impatto: la sandbox con sabbia cinetica. Una sorta di maxi scatola rettangolare con un lato superiore ai due metri, contenente una sabbia artificiale modellabile che attraverso l’interazione con un proiettore e altra strumentazione tecnologica consente di scoprire il ciclo dell’acqua, le ere glaciali e anche l’alternanza delle stagioni. "A fornirci gratuitamente la sabbia cinetica – racconta la responsabile della comunicazione del Museo, Alessandra Frontini – è stata la ‘Spin Master’, la famosissima ditta canadese di giochi e giocattoli per bambini che nel 2020 ha acquistato (per 50milioni di dollari, ndr) il marchio Rubik’s legato al celebre cubo". "Questa nuova attrazione – aggiungo il presidente Roberto Lauri e la direttrice scientifica della struttura museale – verrà presentata a ciclo continuo dai nostri animatori, che ne modificheranno in tempo reale l’assetto e mostreranno tutte le potenzialità della ‘kinetic sand’. L’appuntamento è direttamente nella nostra ‘Sala Scienza della Terra’, dalle 14,30 in poi, orario d’apertura al pubblico, per uno spettacolo davvero coinvolgente, che si sposa molto bene con il tema di quest’anno della ‘Giornata Mondiale dell’Ambiente’ che è ‘Solo una Terra’ e si focalizza sulla necessità di vivere in modo sostenibile, in armonia con la natura; perché il pianeta Terra è l’unica ‘casa’ per i suoi abitanti e occorre salvaguardarne le risorse".

Il lancio della nuova sandbox non è l’unica proposta ideata per oggi al Balì: molto accattivante si annuncia, a partire dalle 19,30, nel parco esterno della villa, il concerto en plein air de ‘Il pianista sul Maggiolone’; al secolo Omar Conti, concertista itinerante che gira l’Italia partendo dalla sua Fossombrone a bordo dell’inseparabile maggiolone rosso, dal quale estrae la propria tastiera, anch’essa rigorosamente rossa, e che predilige per le sue esibizioni luoghi immersi nella natura. Il Museo, con le proprie sale espositive e la novità sandbox sarà fruibile dalle 14,30 alle 19,15. Alle 19,30, come detto, ci sarà l’inizio dell’originale concerto. Per l’ingresso al Museo è obbligatoria la prenotazione, da fare direttamente dal sito web della struttura, dove sono disponibili anche tutte le info sulla giornata. La prenotazione, invece, non è necessaria per assistere alla performance musicale di Omar Conti.

Sandro Franceschetti

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?