Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
11 mag 2022

Scrutatori per i Referendum La priorità ai disoccupati

Il 50 per cento dei componenti sarà scelto tra chi non ha lavoro. Ecco come candidarsi

11 mag 2022

Il 12 giugno si vota per i referendum abrogativi e la commissione elettorale comunale è già al lavoro per definire i criteri di nomina degli scrutatori. Si è deciso di organizzarsi come per le precedenti consultazioni elettorali, ovvero stabilendo che il 50% degli scrutatori sia nominato tramite sorteggio tra coloro che, già iscritti all’albo degli scrutatori, si trovino nella condizione di disoccupazione, inoccupazione, oppure siano studenti non lavoratori. Il restante 50% sarà nominato dalla Commissione al fine di garantire la presenza di un’adeguata professionalità nei singoli seggi elettorali, fermo restando l’iscrizione all’albo degli scrutatori, e dando priorità a chi si trova nello stato di disoccupazione, inoccupazione, non occupazione o studente non lavoratore.

Pertanto, tutti coloro che abbiano i requisiti, dovranno presentare domanda all’Ufficio elettorale del Comune di Fano entro domani utilizzando la modulistica scaricabile dal sito istituzionale del Comune di Fano o disponibile direttamente all’Ufficio elettorale. I giorni di lavoro sono sabato 11 giugno dalle 16 e domenica 12 dalle 7 alle 23 ed a seguire operazioni di scrutinio.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?