Quotidiano Nazionale logo
3 apr 2022

Bici e antichi percorsi Dodici gruppi pronti

Sant’Elpidio a Mare e Montegranaro hanno dati vita all’evento in programma il 10 aprile

Le mountain bike uniscono Sant’Elpidio a Mare e Montegranaro nella Cicloturistica dei due colli’. L’idea è dei gruppi ciclistici attivi nelle due città, Ca7dete e Li smatati che hanno fatto di quella che poteva essere liquidata come una corsa ciclistica amatoriale, una occasione ricca di molti contenuti. La cicloturistica dei due colli del 10 aprile, coniuga la passione per le mountain bike con la possibilità di godere del fascino antichi percorsi lungo gli argini dell’Ete Morto e del Chienti. Ma il tracciato (lungo circa 40 km) consentirà anche di attraversare i due centri storici, pedalando per piazze e vicoli inusuali per circuiti ciclistici. Infine, ai partecipanti "consegneremo dei gadget a Km0 – hanno spiegato Mirco Marini (Ca7dete) e Maurizio Berdini (Li smatati) presentando l’iniziativa al pub e bar In old bar we trust (a Casette d’Ete) –, prodotti enogastronomici di aziende locali: Rossano Givetti Alessi, Birraformante e la Spesa Sfusa. La cicloturistica è organizzata insieme al Csi e a 4Emme eventi, società che riunisce 12 gruppi di mountain bike del fermano". Durante il percorso, sono previsti due punti ristoro. Per i bambini ci sono a disposizione due istruttori per un avviamento alla bici con rilascio di attestato finale.

"Eventi simili sono gli strumenti migliori per creare aggregazione e avvicinare due realtà locali", ha detto l’assessore allo sport di Sant’Elpidio a Mare, Alessio Pignotti. "Questi ragazzi hanno saputo mettere in piedi un evento di sport, turismo e ambiente con un progetto – ha aggiunto l’assessore allo sport di Montegranaro, Gastone Gismondi - che speriamo possa avere un seguito, mettendo in rete anche altri Comuni". I due assessori hanno ricordato il protocollo d’intesa sottoscritto con Comuni limitrofi per la ‘via delle abbazie’ (Santa Croce al Chienti, la Ss Annunziata e San Claudio) che dovrà snodarsi su 54 km. Intanto, a Sant’Elpidio sono stati assegnati 116mila euro dalla Regione, per un breve tratto di pista ciclabile dal Chienti verso monte Informazioni per la cicloturistica: 0734 871789 e su Facebook. È possibile anche noleggiare le e-bike. La quota d’iscrizione tutto compreso è di 15 euro.

Marisa Colibazzi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?