Il luogo scelto è strategico perché proprio in prossimità delle scuole elementari e dove dovrebbe sorgere anche la nuova scuola. Ieri è stata inaugurata la casa dell’acqua fornita da Acquaditalia. Sarà possibile per tutti rifornirsi con una tessera cashback che viene data in dotazione. La tessera infatti non solo è personale e ricaricabile anche in tabaccheria ma può essere ricaricata in un altro modo ben più conveniente e che coinvolge il mondo del commercio cittadino. Si tratta della modalità cashback: con ciò che viene acquistato in varie attività commerciali del paese, ritorna sulla tessere del cittadino come credito per l’acqua: ogni euro un litro d’acqua. Gli erogatori previsti portano acqua del Tennacola ultrafiltrata in modalità liscia o gassata e di certo è un’ottima notizia proprio nel momento in cui arrivano le alte temperature.

Roberto Cruciani