Quotidiano Nazionale logo
10 apr 2022

Primo giorno di scuola per una bimba ucraina

E

Primo giorno di scuola per una bambina ucraina di 4 anni fuggita con la famiglia dalla guerra, per lei una piccola cerimonia di ben venuto fra i bambini della sua classe. Ieri mattina 8 aprile, dopo le opportune operazioni di iscrizione, una bambina ucraina di 4 anni da qualche giorno arrivata nel Distretto del cappello ha fatto ingresso nella scuola dell’Infanzia di Montappone, dove è stata accolta dalle insegnanti e dai compagni di classe. "Non ho avuto ancora occasione di conoscere la famiglia – commenta il sindaco Mauro Ferranti – ma quella di oggi è una data simbolica, questa bambina sarà la prima di altri che verranno. Il 24 febbraio abbiamo assistito ad un evento che ha cambiato il mondo, molte famiglie e molti bambini hanno vissuto in prima persone, e molte altre hanno potuto conoscere attraverso i media quel cancro che distrugge la vita delle persone che si chiama guerra. Sono state organizzate iniziative di pace, ma sono iniziative come questa che ci offrono uno spaccato reale della sensibilità e dello spirito di accoglienza che da sempre contraddistingue questo territorio. Alcune famiglie di Montappone e del circondario, ci hanno offerto la loro disponibilità per mettere a disposizione seconde case non utilizzate da mettere a disposizione delle famiglie ucraina che fuggono dalla guerra".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?