Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
31 ott 2021

Scuola e lavoro vanno a braccetto

Convenzione tra Confedilizia e l’Itet di Fermo per un’esperienza pratica durante la scuola

31 ott 2021

Formazione e concretezza: questi i punti cardine dell’inedita collaborazione nata tra l’Itet "Carducci-Galilei" di Fermo e la sezione locale di Confedilizia. Grazie a questa convenzione, gli studenti della scuola di viale Trento avranno la preziosa possibilità di relazionarsi con il mondo del lavoro immobiliare ancor prima del diploma. Alla presentazione di questa nuova sinergia, ha fatto gli onori di casa Fabio Ramadori, presidente della Confedilizia della provincia di Fermo. "Tutto ciò nasce da un’idea che è stata sviluppata dalla sede territoriale ed accolta dalla preside Corradini. Possiamo prenderci il merito di aver captato questa necessità in tempi non sospetti. Confedilizia è sensibile a questo tema e abbiamo pensato di realizzare questa convenzione di più ampio respiro. Al centro non ci sarà solo la formazione, ma anche la sensibilizzazione sul lavoro dell’edilizia. Nasce con l’intento di dimostrare ai ragazzi uno sbocco concreto dell’attività professionale". Un’iniziativa che ha avuto risonanza anche fuori dal territorio come afferma Giorgio Spaziani Testa, presidente nazionale di Confedilizia. "Questa convenzione può essere uno spunto anche per altre città. Come Confedilizia siamo un esempio nel territorio fermano. Mi impegnerò a diffondere questa iniziativa alle altre associazioni territoriali. Fa capire qualcosa che noi diciamo ogni giorno. L’immobiliare è economia, sviluppo e lavoro. A mio avviso è particolarmente innovativa ed interessante. Gli aspetti chiave sono quelli della concretezza e della volontà di aiutare i ragazzi con la conoscenza del mondo del lavoro". Conclude la conferenza la presidente dell’Itet Cristina Corradini: "La scuola finalmente ha avuto la prontezza e la sensibilità di uscire dal curricolo canonico. La scuola funziona quando si dà un saggio su quella che potrebbe essere il futuro lavorativo dei ragazzi. Una sinergia tra formazione, lavoro e associazionismo che deve essere il volano e lo snodo tra scuola e mondo del lavoro. Siamo tutti genitori e questo progetto ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?