Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
5 mag 2022

"Caro benzina e autotrasporti, bene le misure del Governo"

5 mag 2022

Finalmente una boccata di ossigeno per il mondo dell’autotrasporto, mai come oggi sotto pressione a causa del fortissimo rincaro dei carburanti. Cna Fita e Confartigianato Trasporti esprimono la propria soddisfazione per le misure approvate dal Consiglio dei ministri per combattere il caro carburante: si prevede un credito d’imposta del 28% sul gasolio, che si aggiunge alla proroga fino all’8 luglio del taglio delle accise. Sono provvedimenti molto attesi dal settore e su cui Cna e Confartigianato si sono spese a lungo. "E’ un risultato importantissimo – spiega il presidente provinciale di Cna Fita Fausto Bianconi – Lo abbiamo raggiunto perché ci abbiamo creduto, portando avanti un’opera paziente di dialogo e negoziato. Sappiamo quanto sia importante il servizio che l’autotrasporto offre ogni giorno al Paese, e per questo abbiamo evitato blocchi e scioperi, ma non abbiamo mai rinunciato a far valere le nostre ragioni davanti al Governo e al Paese". Confartigianato Trasporti per voce di Andrea Massarenti dichiara: "Con questo decreto notiamo, finalmente, la giusta attenzione e importanza posta dal governo verso un settore primario e indispensabile per la struttura economica del nostro Paese; evidenziando altresì la disponibilità di coadiuvare le aziende che per mantenere alte la sicurezza e la qualità dei servizi e del lavoro, hanno investito in questi difficili anni. Auspichiamo in una futura collaborazione".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?