Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
14 giu 2022

Giornata del donatore di sangue Le iniziative di sensibilizzazione

Organizzate oggi dall’Avis. Si parte alle 14 all’oratorio . della Sacra Famiglia

14 giu 2022

In occasione della giornata mondiale del donatore di sangue, oggi pomeriggio l’Avis organizza una serie di iniziative atte a diffondere i valori della solidarietà e della responsabilità civile. Insieme a Portomaggiore e Cento, infatti, anche Ferrara è oggetto di un momento di divertimento e riflessione sul tema. Oggi alle 14 all’oratorio della chiesa della Sacra Famiglia di via Bologna si terrà l’iniziativa ‘Costruire insieme frontiere per la pace’ con diverse attività laboratoriali, giochi cooperativi e letture tematiche dedicate ai bambini ucraini a cura dell’associazione ‘Strade’. Alle 17, all’interno della medesima chiesa l’arcivescovo Gian Carlo Perego celebrerà la messa, accompagnato dalla corale della Sacra Famiglia. Alle 18, infine, dopo il tradizionale saluto delle autorità sul sagrato della parrocchia sarà organizzato un saggio a cura delle atlete di ginnastica ritmica della palestra Ginnastica Ferrara: a questo, inoltre, si affiancherà una esibizione degli sbandieratori della contrada di San Luca. La giornata – in cui ricorre l’anniversario di nascita di Karl Landsteiner, scopritore dei gruppi sanguigni e del fattore Rh – vuole essere un’occasione per far prendere coscienza alla popolazione dell’importanza della donazione di sangue volontaria e periodica, mantenendo un corretto e sano stile di vita. Allo stesso modo, in questo momento storico, anche a causa del conflitto in Ucraina, l’Avis vuole essere una testimonianza di pace e fratellanza.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?