Quotidiano Nazionale logo
30 set 2021

Idee per il Parco del Delta Un convegno per rilanciarlo

Sabato a Palazzo Bellini si parlerà di come valorizzare e protegge al tempo stesso il patrimonio faunistico e ambientale. Appuntamento alle 9.30

Nel Parco tante. attività ed escursioni
Nel Parco tante. attività ed escursioni
Nel Parco tante. attività ed escursioni

Il Parco del Delta del Po rappresenta un importante patrimonio sotto il profilo naturalistico e faunistico. Ma occorrono progettualità e azioni per la conservazione, il rilancio e la promozione. Di questo si parlerà nel convegno in programma sabato alle 9.30 a Palazzo Bellini a Comacchio, che vedrà la presenza di diversi relatori che affronteranno una discussione programmatica sull’area del Delta del Po emiliano-romagnolo e le sue straordinarie valenze ornitologiche, naturalistiche e di fruizione, con al centro la versione appena aggiornata del dossier ‘L’occasione del Delta’ realizzato dalla Lipu, e le idee, le questioni da risolvere, le opportunità e i progetti possibili. L’obiettivo è quello di avviare il lavoro per un programma operativo sulla natura del Delta del Po, anche alla luce del momento storico per molti aspetti particolarmente propizio, al fine di dare a questo luogo straordinario il futuro che merita. Dopo i saluti e le introduzioni dell’assessore al Turismo Emanuele Mari, del presidente di Delta 2000 Lorenzo Marchesini e del direttore generale della Lipu – BirdLife Italia Danilo Selvaggi, si entrerà nel merito delle questioni. Innanzitutto verrà illustrato il dossier aggiornato ‘L’Occasione del Delta’, con le relazioni di Claudio Celada e Marco Gustin, rispettivamente direttore dell’area Conservazione della Natura e responsabile Specie e Ricerca di Lipu, e gli interventi di Andrea Agapito (WWF Italia), Roberto Tinarelli (Asoer), Luciano Ruggieri (EBN), Marino Rizzati (Circolo Legambiente Comacchio), e Lorenzo Serra, ricercatore di Ispra. Seguirà poi la tavola rotonda, coordinata dalla presidente dell’Ente Parco Delta del Po – Emilia Romagna Aida Morelli, cui parteciperanno i rappresentanti istituzionali della Comunità del Parco. Interverranno il sindaco di Goro Diego Viviani, l’assessore all’Ambiente del Comune di Comacchio Antonio Cardi, il presidente del Consorzio Navi del Delta Davide Bellotti, Luca Alberghi, responsabile Museo Natura S. Alberto – Atlantide, il consigliere delegato marketing turistico e progetti europei Delta ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?