Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
19 mag 2022

Istituto Bassi-Burgatti, pronta la nuova palestra

Provincia e Fondazione Cassa di Risparmio annunciano il taglio del nastro. La struttura è costata un milione e 250mila euro. Sabato l’inaugurazione

19 mag 2022
Raffaella Cavicchi, Fondazione Carice
Raffaella Cavicchi, Fondazione Carice
Raffaella Cavicchi, Fondazione Carice
Raffaella Cavicchi, Fondazione Carice
Raffaella Cavicchi, Fondazione Carice
Raffaella Cavicchi, Fondazione Carice

Verrà inaugurata sabato alle 15, la nuova palestra dell’Isit ‘Bassi-Burgatti’ di Cento, che sorge accanto all’istituto superiore di via Rigone. A darne notizia sono la Fondazione Cassa di Risparmio di Cento e la Provincia di Ferrara, attraverso i rispettivi presidenti Raffaella Cavicchi e Gianni Michele Padovani. La nuova struttura, del costo complessivo di 1.250.000 euro, è stata finanziata da Acri (Associazione di Fondazioni e di Casse di Risparmio), Ministero dell’Istruzione Università e Ricerca, e dalla Provincia di Ferrara. Il progetto per la realizzazione della nuova palestra aveva preso corpo nei mesi successivi al terremoto del 2012. Le Fondazioni bancarie dei territori colpiti dal sisma erano riunite a Bologna, presso l’Associazione Casse e Monti dell’Emilia Romagna, con esponenti dell’Associazione Casse di Risparmio Italiane e avevano deciso di promuovere una raccolta fondi a livello nazionale tra le Fondazioni bancarie associate, per sostenere progetti volti alla ricostruzione di strutture educative e scolastiche nei territori del cratere. E dopo la firma del protocollo per la gestione dei fondi (il 5 dicembre 2012), era stato costituito un gruppo di lavoro di rappresentanti delle Fondazioni dell’area colpita che ha sviluppato azioni nei territori per individuare progetti di ricostruzione meritevoli di sostegno.

Su segnalazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Cento e della Fondazione Cassa di Risparmio di Ferrara, il gruppo di lavoro ha individuato, per la provincia di Ferrara, alcuni progetti di ricostruzione meritevoli di essere inseriti nel piano dei sostegni: tra questi, l’intervento di realizzazione di una nuova palestra da costruire nell’area dell’Isit ‘Bassi Burgatti’ di Cento, assegnando alla Provincia di Ferrara un contributo di un milione di euro. Da lì è partito l’iter, che ha visto nel giugno 2015 l’approvazione del progetto esecutivo. Dopo due aggiudicazioni di lavori a ditte diverse non andate a buon fine, era emersa la necessità di procedere alla riapprovazione del progetto esecutivo al fine di migliorare le prestazioni energetiche dell’edificio, portando il quadro economico del progetto al nuovo importo di 1.250.000, destinando a copertura della maggiore spesa risorse derivanti dal finanziamento ministeriale per 200 mila euro e risorse proprie della Provincia per 50mila euro. Successivamente, era stato ridefinito il quadro economico del progetto esecutivo, con aggiudicazione dei lavori nel marzo 2019 all’associazione temporanea d’impresa formata da Ant2 e Centro Legno. I lavori sono stati portati a termine a settembre 2021, mettendo così a disposizione degli studenti una struttura adeguata sia a livello strutturale che di efficientamento energetico.

Valerio Franzoni

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?