Quotidiano Nazionale logo
1 mag 2022

Stretta di mano tra Coldiretti e università Sconti agli studenti tra i banchi del mercato

Lo sconto sarà del 10% su ogni spesa di almeno 10 euro
Lo sconto sarà del 10% su ogni spesa di almeno 10 euro
Lo sconto sarà del 10% su ogni spesa di almeno 10 euro

Ieri mattina è stata sottoscrittala convenzione tra Agrimercato Coldiretti Ferrara e l’Università di Ferrara nel Mercato Coperto in via Montebello 43. Nella ex chiesa di San Matteo, sede del mercato dei produttori di Campagna Amica, il presidente di Agrimercato Ferrara, Luca Bellini ed il professor Fabio Bartolini in rappresentanza della rettrice dell’Università, hanno firmato l’accordo che rappresenta un ulteriore tassello della collaborazione tra Coldiretti e l’ateneo. Con la firma gli studenti di Unife possono fare acquisti al Mercato Coperto con sconti particolari, che saranno applicati dai produttori a chi mostrerà il tesserino dell’iscrizione ad una delle facoltà universitarie ferraresi. "Coldiretti con la sottoscrizione della convenzione – sottolinea il direttore della Federazione ferrarese, Alessandro Visotti – conferma il ruolo della nuova agricoltura all’interno delle città, con i mercati che diventano centri di prossimità e di socialità". Soddisfazione anche da parte di Luca Bellini, presidente della associazione Agrimercato Ferrara che gestisce i mercati di Campagna Amica attivi nel nostro territorio, e che ha auspicato di vedere aumentare i giovani frequentatori del mercato. Il professor Fabio Bartolini, del Dipartimento di Scienze chimiche, farmaceutiche ed agrarie, ha sottolineato gli aspetti innovativi dell’accordo, che oltre allo sconto del 10% su ogni spesa di almeno 10 euro al mercato, consentirà di avere un omaggio per l’agriaperitivo e promozioni speciali sui prodotti di stagione.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?