Marcia su Roma: in 500 a Predappio sulla tomba di Mussolini

I manifestanti erano molto meno di un anno fa, ma più che a luglio, quando per la prima volta non si era formato il corteo. A portare lo stendardo tricolore anche alcuni bambini

Predappio (Forlì-Cesena), 29 ottobre 2023 - Circa 500 manifestanti hanno raggiunto il cimitero della frazione predappiese di San Cassiano, dove è sepolto Benito Mussolini, nell'anniversario della marcia su Roma.

Predappio, i 500 manifestanti nell'anniversario della Marcia su Roma
Predappio, i 500 manifestanti nell'anniversario della Marcia su Roma

I partecipanti erano molti meno di un anno fa, quando le camicie nere ricordavano il centenario della formazione del primo governo di Mussolini (2.500 i presenti), ma significativamente superiori di numero rispetto a luglio, quando per la prima volta nella storia non si era formato il corteo.

Stavolta alle 10.30, puntuale, il gruppo si è mosso dalla piazza di Predappio. Come avviene ormai da anni, l'adunata si è svolta in silenzio, senza cori. Rari anche i saluti romani durante la commemorazione ufficiale del duce, davanti al cimitero.

A portare il lungo stendardo tricolore c'erano anche alcuni bambini. Al termine del corteo ha preso la parola Orsola Mussolini, pronipote del duce, che ha citato un suo discorso del marzo 1945. Poi, lentamente, decine di persone si sono incolonnate per accedere alla cripta in cui è sepolto il capo del fascismo.