Quotidiano Nazionale logo
20 mar 2022

Coronavirus, nuovi contagi a quota 136

Ma la terapia intensiva si svuota dei malati gravi. Restano solo i ricoverati. nei reparti ordinari

Un operatore esegue un tampone
Un operatore esegue un tampone
Un operatore esegue un tampone

Numero di casi giornalieri ancora a tre cifre, in ulteriore crescita rispetto al giorno prima. Ma più nessun paziente ricoverato in terapia intensiva. È un bollettino a due facce quello diramato ieri dalla Regione e relativo all’andamento della pandemia nel circondario. Nei dieci comuni del territorio imolese registrati ieri 136 nuovi casi di positività contro i 124 di venerdì. Tuttavia, come si diceva all’inizio, è uscito dalla terapia intensiva anche l’ultimo paziente. E dunque gli unici ricoveri (per e con Covid) sono oggi nei reparti ordinari. In tutta l’Emilia-Romagna ci sono 3.904 nuovi positivi al Covid (dei quali 1.018 a Bologna e 346 a Ravenna) su un totale di 20.046 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 19,5%. I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive della regione sono 51 (-1 ieri), quelli negli altri reparti Covid 867 (-98). Le persone attualmente positive in tutta l’Emilia-Romagna sono 37.644 (+1.771 ieri). Di questi, quelle isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 36.726 (+1.870), il 97,6% del totale.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?