Rimini, 9 maggio 2018–Intorno alle 16.30 poco prima del casello di Rimini sud, sulla carreggiata in direzione di Ancona, un furgone Fiat Ducato ha preso fuoco. I due occupanti, operai imolesi che stavano recandosi a Rimini per installare una cucina componibile con elettrodomestici, si sono accorti per tempo del fumo accostando in una piazzola di sosta e mettendosi in salvo prima che il mezzo fosse completamente avvolto dalle fiamme.

Sono intervenuti una pattuglia della Sottosezione della Polizia Stradale di Forlì, due squadre dei Vigili del fuoco di Rimini e personale di Autostrade. Per le operazioni di spegnimento durante le quali veicolo e carico andavano completamente carbonizzati è stato necessario chiudere una corsia. Si sono formati rallentamenti più che altro a causa di curiosi, che si sono protratti per circa un’ora.