Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
19 mag 2022

Sfilata e festa del borgo, la Carrera si rilancia

La kermesse recupera gli eventi sospesi per la pandemia. Il presidente Vallisi: "Vogliamo tornare a fare il pieno di pubblico"

19 mag 2022
claudio bolognesi
Cronaca
La Carrera torna alla versione pre-Covid e si prepara al bagno di folla
La Carrera torna alla versione pre-Covid e si prepara al bagno di folla
La Carrera torna alla versione pre-Covid e si prepara al bagno di folla
La Carrera torna alla versione pre-Covid e si prepara al bagno di folla
La Carrera torna alla versione pre-Covid e si prepara al bagno di folla
La Carrera torna alla versione pre-Covid e si prepara al bagno di folla

di Claudio Bolognesi

Festa della Carrera al Borgo e la storica e immancabile sfilata dei team. Punta ad un ritorno al passato la Carrera, e mette nel mirino due eventi che sono stati grandi protagonisti (anche) delle ultime edizioni pre-Covid. Nel tavolo in programma con Comune e Pro Loco, l’associazione Club Carrera capitanata dal presidente Andrea Vallisi metterà sul piatto queste due importanti manifestazioni collaterali, ferme al palo nelle ultime edizioni. "Senza restrizioni crediamo ci possano essere i presupposti per tornare a vivere sia l’evento della sfilata, sia quello della festa al Borgo", commenta Vallisi, preso in queste settimane nei preparativi organizzativi ma senza dimenticare, appunto, iniziative che il pubblico della Carrera si aspetta di poter tornare a vivere.

Se la sfilata è una tradizione che non si è mai interrotta, si era fermata invece per molti anni la festa del Borgo, tornata prepotentemente nel pre-Covid con edizioni che avevano avuto, sottolinea Vallisi, "un successo di pubblico davvero splendido". Gli stand dei team, infatti, avevano accolto centinaia di castellani, distribuendo leccornie ma anche gadget, e, dopo le edizioni 2018 e 2019, era scontato il ritorno in pianta stabile della manifestazione anche negli anni a venire. Sempre nella settimana precedente alla gara, e dunque in pieno Settembre Castellano. "Con il Covid tutto si è fermato, ma se Pro Loco e Comune saranno d’accordo noi come Associazione, e soprattutto i team, veri protagonisti dell’evento, vorremmo ripartire", ribadisce Vallisi. Lo stesso dicasi, naturalmente, per la sfilata dei ‘carri carreristi’ la domenica mattina, a poche ore dalla gara, altro evento che mai si è interrotto (a parte ovviamente negli anni di pandemia), e che tutti, i castellani ma in primis proprio i protagonisti dei team, vorrebbero rivivere. A livello organizzativo, intanto, l’Associazione Club Carrera è a caccia di uno staff che si occupi del posizionamento delle protezioni lungo il percorso, in particolare le balle di fieno. "Purtroppo ci stiamo rendendo conto che la ricerca non è facile, ma vogliamo provare ad alleggerire i team di questa incombenza – conclude il presidente –. Nelle ultime edizioni sono stati loro a dover prodigarsi nel posizionamento delle protezioni, ma sarebbe giusto che potessero pensare solo alla gara. Ci stiamo provando, conto nelle prossime settimane di riuscire a trovare uno staff di persone che si occupi esclusivamente di questo fondamentale aspetto della gara".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?