La sede imolese della Mercatone Uno
La sede imolese della Mercatone Uno

Imola, 15 marzo 2018 – Si avvicina il lieto fine, anche se parziale, per Mercatone Uno. I commissari straordinari del Gruppo (Stefano Coen, Ermanno Sgaravato e Vincenzo Tassinari) hanno incontrato oggi, al ministero dello Sviluppo Economico, i rappresentanti nazionali e territoriali delle organizzazioni sindacali e delle Regioni interessate.

“I commissari straordinari – si legge in una nota di Mercatone Uno –, a conclusione della lunga e complessa trattativa privata, seguita al ricevimento delle offerte vincolanti, hanno comunicato l'imminente presentazione, al comitato di sorveglianza e al Mise, dell'istanza di aggiudicazione dei compendi societari, che consentirà di garantire la continuità aziendale in un rilevante perimetro di punti di vendita e il mantenimento di adeguati livelli occupazionali”.

L'attività di Coen, Sgaravato e Tassinari “ha consentito in questi tre anni il mantenimento dell'attività d'impresa – aggiungono da Mercatone Uno –, indispensabile per arrivare alla cessione, senza fare ricorso a finanziamenti esterni o alla garanzia statale prevista per le procedure di amministrazione straordinaria. Tutto ciò grazie anche alla rinnovata fiducia dei fornitori e dei clienti e al grande senso di responsabilità dei lavoratori e dei loro rappresentanti”.