Il funerale di Alessio Giovannini
Il funerale di Alessio Giovannini

Pieve Torina (Macerata), 18 gennaio 2019 - Tecnici e dirigenti federali, campioni, giornalisti e tanti amici di Pieve Torina. Si sono stretti tutti questa mattina nel dolore e nell'incredulità per portare l'ultimo saluto ad Alessio Giovannini, il giornalista 40enne scomparso all'improvviso l'altroieri a Roma. Pieno il tendone dove normalmente si svolgono le manifestazioni sportive che per un caso del destino è stato oggi la chiesa dove la comunità Pievetorinese ha celebrato il suo funerale.

"Alessio è stato un grande amico della sua comunità - le parole del sindaco, Alessandro Gentilucci - lui c'è stato quando qui non c'era più niente e più nessuno punto. Senza voler mai apparire è stato parte attiva della solidarietà che ha riportato qui le scuole e, da amico, oggi sento un grande vuoto". Il funerale è stato concelebrato da Don NelloTranzocchi e don Candido Pelosi, parroci di Pieve Torina, al termine della funzione il feretro è stato tumulato al vicino cimitero cittadino. Per il mondo dello sport e della Fidal ha portato il suo saluto il presidente della federazione regionale, Giuseppe Scorzoso