Quotidiano Nazionale logo
28 apr 2022

Consiglio dei bambini, via libera della giunta "Coinvolgeremo le scuole"

Il Consiglio dei bambini e delle bambine della città di Macerata sta per diventare realtà. La giunta, infatti, ha approvato la delibera per la sua costituzione, a partire dall’anno scolastico 2022-2023, e il disciplinare per il funzionamento. Il Consiglio è una delle attività decise dall’Osservatorio comunale sulla qualità della vita dei bambini e degli adolescenti, organismo attivato in seguito all’adesione del Comune alla Rete regionale "Città sostenibili e amiche dei bambini e degli adolescenti", uno strumento per il consolidamento e la condivisione di percorsi virtuosi all’insegna della cittadinanza attiva, della mobilità sostenibile e della tutela dell’ambiente. Si riunirà una volta il mese, seguendo il calendario scolastico e, una volta l’anno, incontrerà il consiglio comunale per illustrare il lavoro fatto e avanzare le proposte. "Dopo più di un anno di lavoro – spiega l’assessore Katiuscia Cassetta (nella foto) – aggiungiamo un altro obiettivo per la realizzazione di una vera città dei bambini, grazie al lavoro di Marzia Fratini e alla collaborazione di tutti i componenti dell’Osservatorio. Continua ora l’impegno per coinvolgere le scuole e partire dal prossimo anno".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?