Quotidiano Nazionale logo
6 mag 2022

Efficienza e trasparenza, ok alla riorganizzazione della struttura regionale

È stato approvato dalla giunta regionale il "Piao" 2022-2024, il nuovo strumento di programmazione integrata delle attività e dell’organizzazione della Regione. "Un documento fondamentale – spiega l’assessore al Personale, Guido Castelli (nella foto) – che apre la strada a un innovativo percorso di transizione amministrativa, per il reclutamento e l’ottimale impiego delle risorse umane, ma anche e soprattutto per il più efficiente funzionamento complessivo della macchina amministrativa, transizione funzionale all’efficace utilizzo dei fondi del Pnrr". Nello specifico, sono state definite le linee guida generali per tutte le strutture regionali, per le agenzie regionali (Ars, Arpam e Assam) ed è stato delineato un percorso di costruzione sinergica, organizzata, integrata e partecipata, con l’attivazione di un laboratorio formativo ad hoc e l’istituzione di due gruppi di lavoro dedicati. "Questo percorso e modus operandi – dice Castelli – ha consentito di lavorare contemporaneamente sul capitale umano, sull’organizzazione e sulle procedure, su un’efficace strategia di prevenzione del rischio di corruzione, garantendo il coordinamento dei relativi strumenti e obiettivi".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?