Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
18 mag 2022

"Festa con musica a tutto volume nella villa". Proprietaria a processo

La dimora storica era stata affittata per i matrimoni

18 mag 2022

Musica a tutto volume da villa Della Rovere, la Badia di San Vittore a Cingoli. Per questo è finita sotto processo la proprietaria, la romana Cinzia Barresi. Nell’estate del 2019, il 27 luglio e il 4 agosto, la splendida dimora storica era stata affittata per i festeggiamenti dei matrimoni. Ma alle 2 di notte, i residenti avevano segnalato ai carabinieri la musica a tutto volume che ancora proveniva dalla magione, nonostante l’ora tarda. Dal controllo dei militari, sarebbe emerso che in effetti gli altoparlanti diffondevano musica a distanza, subito spenta appena era arrivata la pattuglia. Come appurato in seguito, per la festa del 27 luglio il Comune non aveva rilasciato alcuna autorizzazione in merito alla musica serale, mentre per quella del 4 agosto la musica era stata consentita fino all’una di notte. Così, per il primo episodio segnalato dai residenti costretti alla veglia, Barresi è stata accusata di disturbo della quiete pubblica. Ieri mattina per lei, difesa dall’avvocato Rita Ciciani, si è aperto il processo in tribunale a Macerata, ma l’udienza è stata subito rinviata dal giudice Andrea Belli al prossimo 6 dicembre. Per quella data il pubblico ministero Raffaela Zuccarini citerà i testimoni dell’accusa, e poi anche l’imputata potrà dare la sua versione dei fatti e respingere l’accusa.

Paola Pagnanelli

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?