Fiamme sul tetto di un capannone. A fuoco i pannelli solari

Incendio in capannone industriale a Porto Recanati: vigili del fuoco di Civitanova intervenuti per spegnere le fiamme causate da pannelli fotovoltaici sul tetto. Danneggiamenti limitati, presenti autorità locali sul posto.

Fiamme sul tetto di un capannone. A fuoco i pannelli solari

Fiamme sul tetto di un capannone. A fuoco i pannelli solari

Un incendio è divampato ieri sul tetto di un capannone industriale, a sud di Porto Recanati. Per questo, sono dovuti intervenire in forze i vigili del fuoco di Civitanova. L’allarme è scattato verso le 15.30, quando qualcuno ha notato delle dense nubi di fumo provenire da quell’edificio, situato in via dell’Industria. Stando a una prima ricostruzione, avrebbero preso fuoco i pannelli fotovoltaici installati sul tetto, insieme alla guaina di copertura in catrame. Sul posto sono arrivati una Volante della polizia, due pattuglie della polizia locale e un’altra dei carabinieri di Potenza Picena, per i rilievi di rito. Poco dopo sono arrivati nella zona industriale i pompieri civitanovesi, con tre mezzi. In breve, sono riusciti a spegnere le fiamme. I danni non dovrebbero essere ingenti. A recarsi sul posto anche il sindaco Andrea Michelini e l’assessore Lorenzo Riccetti.