Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
29 lug 2022
29 lug 2022

Folclore e costumi internazionali, lo scambio culturale ha inizio

Balli messicani, danze polacche ed esperienze da altri paesi. Il sindaco Baldini: "Per noi. uno degli eventi d’eccellenza"

29 lug 2022
Uno dei gruppi ospiti con la propria cultura. delle precedenti edizioni
Uno dei gruppi ospiti con la propria cultura. delle precedenti edizioni
Uno dei gruppi ospiti con la propria cultura. delle precedenti edizioni
Uno dei gruppi ospiti con la propria cultura. delle precedenti edizioni
Uno dei gruppi ospiti con la propria cultura. delle precedenti edizioni
Uno dei gruppi ospiti con la propria cultura. delle precedenti edizioni

La XXVII edizione dell’Incontro internazionale del Folclore, torna dopo due anni di assenza con un programma più ridotto, ma intenso, da stasera a domenica nella tradizionale ambientazione di piazzale Gerani. La manifestazione, organizzata come sempre dal Gruppo Folk di Matelica presieduto da Gianni Bragoni, è stata considerata dal sindaco Massimo Baldini "una delle eccellenze culturali matelicesi", sostenendo che "la volontà dell’associazione ha prevalso sulle difficoltà insorte in questi anni e consente di tornare ad ammirare costumi, musiche e danze di altre terre del mondo. Sebbene poi alcune realtà siano assenti a causa degli eventi bellici in Ucraina, l’incontro consente uno scambio culturale fra popoli di ogni continente dove sono presenti altri costumi e tradizioni che portano nuove esperienze e ci avvicinano e ci aiutano a condividere sentimenti di fratellanza e di pace". Tre i gruppi ospiti: il polacco Song and dance ensemble di Bychlewianka, il messicano Ballet folklorico di Buho Nicolaita, la martinicana Compagnie de dance Pom’kanel. Ogni sera alle 21 parata dei gruppi ed esibizione a piazzale Gerani con il Gruppo Folk. Domenica consueta messa ecumenica nella concattedrale di Santa Maria, con canti religiosi e letture delle preghiere nelle varie lingue degli ospiti.

Matteo Parrini

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?