L'arrivo del premier Conte a Camerino per l'inaugurazione dell'anno accademico di Unicam
L'arrivo del premier Conte a Camerino per l'inaugurazione dell'anno accademico di Unicam

Camerino (Macerata), 13 novembre 2019 - "Ma cosa dice mai...il governo rischia di cadere? Suvvia...su questa sfida il governo rischia di cadere? Ma scherziamo?", è polemica la chiusura della visita del premier Giuseppe Conte e Camerino per l'inaugurazione dell'anno accademico UniCam. Conte, sollecitato dai giornalisti sull vicenda Ilva, ha riferito di aver accordato un differimento all'inizio della settimana prossima per il consiglio dei ministri in programma per domani, a causa di impegni istituzionali di alcuni ministri.

Arrivato con un po' di ritardo a Camerino il presidente del consiglio, Giuseppe Conte, atteso per la cerimonia di inaugurazione dell'anno accademico (foto). Ad attenderlo il rettore, Claudio Pettinari, il prefetto di Macerata, Iolanda Rolli, il governatore, Luca Ceriscioli, il sindaco di Camerino, Sandro Sborgia, il consigliere provinciale, Debora Brugnola.

È stato per primo il presidente Ceriscioli a dare il "bentornato" a Conte sui territori del sisma, rilanciando da qui il progetto della riqualificazione delle Casermette annunciato due anni fa proprio dallo stesso palco dall'allora premier Gentiloni. "La presenza del presidente del con rinnova l'attenzione verso i territori colpiti dal sisma, che oggi si sta concretizzando con il decreto in discussione questi giorni in Parlamento - ha aggiunto - anche ieri a Roma abbiamo avuto un altro incontro per parlare dei provvedimenti necessari per sbloccare la situazione".

false

Hanno declinato la loro idea di "scrupolo e utopia", tema scelto dall'Ateneo per l'inaugurazione del 684esimo anno accademico, nei loro interventi, il presidente del consiglio degli studenti, Riccardo Cellocco, il rappresentante del personale tecnico e amministrativo, Stefano Belardinelli, del personale docente e ricercatore, Valeria Polzonetti, il direttore generale, Vincenzo Tedesco.
"Rimarco in questa occasione l'attaccamento e il legame profondo che sussiste tra l'istituzione università e quella comunale - ha detto il sindaco Sandro Sborgia - che oggi trovano nella loro storia le ragioni e la forza di continuare ad adempiere con scrupolo e competenza ai propri compiti. Il nostro futuro non crolla".

"Universitas è la parola chiave del mio mandato rettorale - ciò che ha detto il rettore Claudio Pettinari, raccontato il suo punto di vista sullo scrupolo e l'utopia - era utopia forse pensare che saremmo stati ancora Università dopo tre anni dal sisma e che saremmo riusciti a laureare persone e proseguire nella ricerca, scrupolo e stato ostinarsi a farlo nella maniera più rigorosa, utopia è un mondo dove integrazioni cooperazione, diritto alla migrazione è possibile, scrupolo è che colore della pelle, genere e nazione di origine non rappresentino ostacoli per la nostra crescita bensì opportunità". Nel suo lungo discorso il rettore ha inaugurato la cerimonia dell'anno accademico a Liliana Segre." rifiutiamo la violenza di ogni genere, e le chiediamo 75190 volte scusa per quello che ha dovuto subire e che purtroppo continua a subire".