Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
30 giu 2022
30 giu 2022

Omaggio al pittore Wladimiro Tulli La sua arte nelle opere degli studenti

Inaugurata la mostra nella galleria Gaba.Mc, protagonisti gli allievi dell’Accademia di Belle Arti

30 giu 2022
Inaugurata ieri nella galleria Gaba.Mc la mostra. «Sulle orme di Tulli» Il Rotary ha premiato con 500 euro quattro studenti
Inaugurata ieri nella galleria Gaba.Mc la mostra. «Sulle orme di Tulli» Il Rotary ha premiato con 500 euro quattro studenti
Inaugurata ieri nella galleria Gaba.Mc la mostra. «Sulle orme di Tulli» Il Rotary ha premiato con 500 euro quattro studenti
Inaugurata ieri nella galleria Gaba.Mc la mostra. «Sulle orme di Tulli» Il Rotary ha premiato con 500 euro quattro studenti
Inaugurata ieri nella galleria Gaba.Mc la mostra. «Sulle orme di Tulli» Il Rotary ha premiato con 500 euro quattro studenti
Inaugurata ieri nella galleria Gaba.Mc la mostra. «Sulle orme di Tulli» Il Rotary ha premiato con 500 euro quattro studenti

L’omaggio a Wladimiro Tulli nel centenario dalla nascita, che si è aperto con le mostre a palazzo Ricci, palazzo Buonaccorsi, poi a Recanati e a Civitanova, si chiude ora con le opere realizzate dagli studenti dell’Accademia di Belle Arti. E’ stata inaugurata ieri nella galleria Gaba.Mc, infatti, "Sulle orme di Tulli", la mostra in cui una ventina di studenti dell’Accademia ha proposto una rilettura dell’arte di Tulli. La mostra è strettamente legata all’iniziativa "Mac visual art", ovvero il bando indirizzato alle studentesse e studenti del dipartimento di arti visive regolarmente iscritti alle scuole di pittura, scultura, decorazione, grafica d’arte dell’Accademia, promosso e organizzato da Rotary club "Matteo Ricci" e Accademia, con il patrocinio del Comune che, emesso lo scorso marzo, ha visto una nutrita partecipazione degli studenti. "Abbiamo voluto dare modo agli studenti di uscire da quelle che sono le mura dell’Accademia e aprirsi verso il mondo – ha detto la presidente uscente del Rotary, Laura Ricci, inaugurando la mostra assieme alla direttrice dell’Accademia Rossella Ghezzi, all’assessore Katiuscia Cassetta e ai rappresentanti della famiglia Tulli –. È con molto piacere che abbiamo organizzato questa esposizione in onore di Tulli e spero che anche gli studenti si siano divertiti durante questa esperienza". Il Rotary, inoltre, ha assegnato quattro premi in denaro di 500 euro ciascuno che sono stati assegnati a quattro studenti: Nazarena Tremonti per la scuola di decorazione, Nicolò Fazzini per quella di grafica d’arte, Nicla Scalera per quella di pittura e Lucia Andreozzi per quella di scultura. "Con molto lavoro e tanto impegno si può arrivare davvero in alto, come diceva sempre mio padre – ha aggiunto Carla Tulli – e sono molto contenta di aver visto i ragazzi realizzare opere interessanti, personali che sento mature ed evolute dal punto di vista artistico". "Per noi è stato un vero piacere consolidare questa collaborazione – ha concluso la direttrice Ghezzi – e credo che per i ragazzi sia stato un percorso interessante e, per alcuni, anche di scoperta di un artista determinante come Tulli". Al termine della mostra è prevista anche la realizzazione di un catalogo che sarà presentato a settembre. La mostra, che è aperta dal martedì al sabato dalle 18 alle 22, infatti, si chiuderà il 4 settembre, ovvero in concomitanza con il centenario della nascita di Tulli.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?