Niente fuochi d’artificio a Ferragosto, lo spettacolo più atteso dell’anno annullato dal Comune a causa del Covid. La proroga dello stato di emergenza decisa dal governo, dovuta al perdurare dei contagi su tutto il territorio nazionale, ne impedisce lo svolgimento in condizioni di sicurezza perché l’evento è di quelli in grado di richiamare in...

Niente fuochi d’artificio a Ferragosto, lo spettacolo più atteso dell’anno annullato dal Comune a causa del Covid. La proroga dello stato di emergenza decisa dal governo, dovuta al perdurare dei contagi su tutto il territorio nazionale, ne impedisce lo svolgimento in condizioni di sicurezza perché l’evento è di quelli in grado di richiamare in città migliaia di persone nella notte fra il 14 e il 15 agosto e tutte assiepate sulla spiaggia. Annullati anche i fuochi pirotecnici in programma il 18 agosto a Civitanova Alta, a chiusura della festa del patrono San Marone. Impossibile gestire i controlli su tutto il territorio, dalla spiaggia alle zone limitrofe alla città alta, perché gli assembramenti sono possibili ovunque, quindi le manifestazioni sono state tagliate dal cartellone. La decisione è stata sofferta perché la pandemia interrompe una delle tradizioni più sentite dai civitanovesi e non solo, ma è stata presa dopo un confronto tra l’amministrazione comunale e il commissariato di polizia, in cui sono emerse tutte le difficoltà che si sarebbero presentate nel far rispettare le restrizioni previste dalle attuali normative di sicurezza. Confermata invece l’iniziativa regionale ‘La notte dei desideri, stasera sul litorale, con iniziative che coinvolgeranno simultaneamente 23 Comuni costieri. Dalle 22 gli operatori civitanovesi inviteranno i clienti a raggiungere il ‘Punto dei desideri’, che darà la possibilità di ricevere il gadget appositamente realizzato per l’evento, fare la foto ricordo ed esprimere il desiderio. Il dress code della serata è l’abbigliamento completamente a tinta bianca e il gadget verrò consegnato a coloro che si atterranno alla regola. Anche domani sera dovranno essere adottati comportamenti per scongiurare assembramenti.