Meteo Pasqua e Pasquetta 2019, pic-nic salvo in Emilia Romagna (foto repertorio Brianza)
Meteo Pasqua e Pasquetta 2019, pic-nic salvo in Emilia Romagna (foto repertorio Brianza)

Bologna, 18 aprile 2019 – Il fine settimana che culmina con Pasqua e Pasquetta 2019 è una sorta di parabola, secondo le previsioni meteo dell'Emilia Romagna. “Sabato 20 aprile sarà la giornata migliore - dice Alessandro Donati dell' Arpae (Agenzia regionale per la Protezione, l’Ambiente e l’Energia dell’Emilia Romagna) – di un periodo di sostanziale bel tempo, che terminerà con le piogge di martedì”. In generale, farà un po' più caldo nell'entroterra (Reggio Emilia, Modena, Bologna e Ferrara) e un po' più fresco sulla costa ferrarese, ravennate, cesenate e riminese.

Donati, che tempo dobbiamo attenderci per il weekend pasquale?

“Bel tempo, una stabilità atmosferica dovuta all'alta pressione che proseguirà fino a sabato. Avremo quindi un cielo sereno, azzurro con nubi scarse o assenti”.

Un passo indietro: venerdì 19 aprile proseguirà sulla falsariga degli ultimi giorni?

“Sì, una fotocopia. I cieli si manterranno in prevalenza sereni, fatti salvi temporanei annuvolamenti sui rilievi appenninici. Si tratta di quelle che in gergo chiamiamo 'nubi di bel tempo', proprio perché si generano in un contesto caldo. Le temperature massime si attesteranno infatti sui 20 gradi”.

E sabato 20?

“Al risveglio sarà decisamente bello con cieli azzurri ovunque. Nella seconda parte della giornata appariranno le prime velature a partire dai settori appenninici, e poi, a sera, in tutta la regione”.

Dove farà più caldo?

“I picchi delle temperature massime si registreranno soprattutto nelle province di Ferrara, Bologna e Modena, dove si toccheranno i 24 gradi. Nel resto dell'Emilia Romagna ci si fermerà a 22, mentre sarà un po' più fresco sulla costa romagnola, che raggiungerà i 18 gradi”.

Eccoci arrivati a Pasqua.

“Le velature diventeranno più compatte nel corso della giornata, ma la presenza di nubi non significa per forza precipitazioni. Anzi, si manterranno condizioni di bel tempo anche domenica, tuttavia la temperature cominceranno a diminuire di uno o due gradi: quindi 20 nell'entroterra e 16 sulla costa”.

Niente bagno pasquale, dunque?

“Sono certo che qualche temerario non rinuncerà”.

La gita fuori porta di Pasquetta è salva?

“Il 22 aprile sarà una giornata caratterizzata da una nuvolosità diffusa su tutta la regione. Insomma, avremo un tempo variabile in cui non mancheranno le schiarite”.

Quindi non bisogna rassegnarsi a una grigliata sotto le nuvole?

“Esattamente, ma è bene portarsi dietro un maglioncino in più. Le temperature massime, infatti, si attesteranno tra i 15 gradi, cui tenderà la zona costiera, e i 18 dell'entroterra. A partire dal pomeriggio e soprattutto verso sera le nuvole potranno dar luogo a piogge sparse un po' in tutta l'Emilia Romagna, con qualche probabilità in più nelle province di Piacenza, Parma, Reggio Emilia e Modena”.

Leggi anche Meteo Pasqua e Pasquetta 2019, le previsioni delle Marche