Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
10 giu 2022

Baby-sitter, il 16 la nomina dei periti

10 giu 2022

Sarà una perizia psichiatrica a stabilire le condizioni psicologiche di Monica Santi, la baby sitter carpigiana di 32 anni accusata di tentato omicidio dopo aver volontariamente lanciato il bimbo di cui si occupava, di 13 mesi, dal secondo piano della villetta di Soliera. L’udienza per l’incidente probatorio è stata fissata per giovedì 16 giugno alle 13 in tribunale ma la giovane non sarà presente: rinuncerà a comparire. In quella data saranno nominati i periti chiamati appunto ad effettuare la consulenza tecnica: la difesa, rappresentata dagli avvocati Francesca Neri e Fernando Giuri nominerà la dottoressa Matilde Forghieri. La procura invece procederà con la nomina di due consulenti. Ciò che dovranno valutare gli esperti è se la 32enne, al momento del terribile gesto, fosse in grado di intendere e volere. La donna ha detto di aver agito in uno stato di catalessi. Intanto migliorano le condizioni del bambino trasferito in un altro reparto.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?