Quotidiano Nazionale logo
20 mar 2022

Dal 4 aprile cambia la raccolta rifiuti

Il presidente Enrico Messori
Il presidente Enrico Messori
Il presidente Enrico Messori

CAMPOGALLIANO

Cooperativa Bilanciai è il primo soggetto privato ad aver scelto di aderire come socio alla Fondazione emiliano romagnola per le vittime dei reati. L’azienda di Campogalliano, leader nel settore della pesatura, ancora una volta si contraddistingue per la sensibilità verso le difficoltà delle famiglie più deboli e fragili; per questo motivo, ha scelto di spendersi in prima persona in questo sodalizio, presieduto dallo scrittore di fama nazionale Carlo Lucarelli e con sede presso la giunta della Regione a Bologna.

La Fondazione emiliano Romagnola per le vittime dei reati accoglie ogni anno circa 30 richieste di aiuto riguardanti famiglie che hanno vissuto sulla propria pelle le conseguenze dei reati più gravi: omicidi compiuti o tentati, lesioni aggravate, rapine particolarmente efferate. Nei primi 15 anni di attività la Fondazione ha raccolto 405 istanze, aiutando 874 persone con quasi tre milioni di euro di contributi. "Per noi i valori della cooperazione non sono solo la prima pagina di un bel libro che abbiamo il piacere e l’onore di scrivere, sono la sostanza stessa del libro, per cui l’attenzione verso le persone, a partire da quelle in difficoltà, è naturale e coerente con la nostra storia. Abbiamo già deciso di organizzare un incontro pubblico con lo scopo di far conoscere e apprezzare ulteriormente l’importante lavoro svolto dalla Fondazione" spiega il Presidente di Cooperativa Bilanciai, Enrico Messori.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?