Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
23 mar 2022

Elezioni a Novi, il Psi su Ferrari: "Il suo nome non scelto da noi"

23 mar 2022

La segreteria provinciale Psi di Modena interviene dopo la formalizzazione della candidatura a sindaco di Marco Ferrari quale esponente del centro sinistra a Novi: "Nonostante l’impegno del ‘Tavolo provinciale dei Progressisti, Democratici e Riformisti’, ufficialmente costituitosi qualche settimana fa nella nostra realtà e di cui il Psi fa parte, a Novi non si è riusciti a recuperare, come centrosinistra, un rapporto con l’attuale sindaco Diacci e la sua lista civica. La strada, dell’accordo, ci dicono, andava coltivata nei mesi scorsi e, per quanto riguarda Novi, si era ormai fuori tempo massimo".

"Una trattativa per recuperare un accordo con un sindaco in carica non inizia chiedendo a quest’ultimo di mettersi da parte e ‘accontentarsi’ di fare il vicesindaco. Soprattutto se il sindaco è al suo primo mandato e non ci risulta abbia così demeritato in questa sua prima esperienza amministrativa. Chiuse le trattative si è messo in pista un candidato alternativo, Marco Ferrari, che si definisce ‘espressione non di un partito ma di un’alleanza di centrosinistra’. I socialisti sono parte di questa alleanza di centrosinistra, ma non hanno mai avuto occasione di interloquire con il candidato. Per quanto ci riguarda Marco Ferrari, è espressione di un’alleanza di una parte del centrosinistra, dei partiti che ritengono di appoggiarlo e che lo hanno interpellato, ma non dei socialisti. Se Diacci e la sua lista civica lo vorrà, per i socialisti ci può essere ancora un dialogo utile e costruttivo", conclude il partito socialista in merito alla presentazione del nome di Marco Ferrari quale candidato a sindaco del comune della Bassa per le prossime elezioni.

m.s.c.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?