Raccontare lo sport a 360 gradi. È l’obiettivo del ricco programma di manifestazioni collaterali agli Europei di calcio Under 21. Non solo la competizione, che interesserà in regione gli stadi di Bologna, Reggio e Cesena, ma anche una serie di eventi a metà tra sport, cultura e spettacolo in tutto il territorio regionale, per accompagnare l’importante manifestazione agonistica internazionale nella seconda metà di giugno. Sabato 15 in piazza a Modena salirà sul palco Javier Zanetti, mentre giovedì 20 nella Palazzina Ducale di Castiglia, a Sassuolo, andrà in scena ‘Ondina Valla, oltre ogni ostacolo’. «Continuiamo ad investire sul turismo sportivo – aggiunge il presidente della regione Stefano Bonaccini, che ha presentato gli eventi insieme all’ideatore Federico Buffa (nella foto) -. L’Europeo U21 sarà una grande vetrina, grazie anche alla fruttuosa collaborazione con una società modello come il Sassuolo calcio. Siamo la regione con il maggior numero di eventi sportivi organizzati quest’anno, segno che stiamo lavorando bene».