Quotidiano Nazionale logo
7 mag 2022

Il Centro educativo del Comune diventa l’ambientazione per un murder party

Un omicidio è avvenuto tra le sale della biblioteca di Memo. Tra scaffali, libri di ogni tipo, giochi e materiali, i presenti saranno chiamati a risolverlo diventando investigatori per un giorno. È quanto avverrà oggi alle 16.30 presso il Multicentro Educativo Sergio Neri di via Barozzi, a Modena. In collaborazione con il Comune, l’associazione Modi insieme alla compagnia teatrale Cicuta, propone il murder party ’Una biblioteca da brivido’, un gioco di investigazione in stile Agatha Christie in cui i partecipanti saranno chiamati a scoprire il colpevole interrogando i sospettati interpretati da attori, esaminando indizi e infine provando a smascherare l’assassino. Il gioco durerà 90 minuti e si svolgerà a squadre di quattro-sei persone, per un massimo di 10 squadre. Le squadre vincitrici saranno premiate con libri gialli acquistati da Modi alla Biblioteca del Gufo.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?