Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
9 giu 2022

Incidente in A22, morta una donna e grave un bimbo di 13 anni

La vittima è una donna di 77 anni di Bolzano: gravissimo il marito. Sull'altra auto una famiglia modense: ragazzino in prognosi riservata. Oggi nuovo schianto

9 giu 2022
featured image
Incidente mortale in A22
featured image
Incidente mortale in A22

Carpi (Modena), 10 giugno 2022 - Claudia Rischka, 77 anni di Bolzano, è morta ieri in un terribile incidente sulla A22 del Brennero, nel tratto fra Carpi e Reggiolo, dove è attivo un cantiere che impone un cambio di carreggiata. Due auto si sono scontrate frontalmente: la vittima viaggiava accanto al marito, un 79enne ora ricoverato in rianimazione a Baggiovara. Nell’altra auto, sempre una Citroen, viaggiava invece una famiglia: marito, moglie e i figli di 16 e 13 anni di Modena: il figlio minore e la mamma di 50 anni hanno riportato lesioni gravissime: il ragazzino è ricoverato in prognosi riservata al Maggiore di Bologna. Per fortuna, nelle ultime ore le sue condizioni sono lievemnte migliorate.

Incidente in A22, morta una donna. Traffico in tilt. Le foto
Incidente in A22, morta una donna. Traffico in tilt. Le foto

L'autostrada è stata chiusa tra Carpi e Reggiolo (riaperta nel primo pomeriggio), con uscita obbligatoria a Carpi per chi viaggiava in direzione Nord. Inevitabili le ripercussioni al traffico: si sono registrate lunghe code. Tra Campogalliano e Carpi, alle 15, si è arrivati a 6 chilometri di coda.

Fondamentale l’intervento degli agenti della polizia stradale di Modena Nord che sono intervenuti sull’incidente con diverse pattuglie. L’operato dei poliziotti ha fatto sì che l’autostrada restasse chiusa il minor tempo possibile, limitando così i disagi alla circolazione.

Un altro schianto oggi

Semore nello stesso tratto si è verificato un altro incidente oggi, intorno alle 12. Un furgone si è scontrato con un’auto con a bordo due anziani che viaggiavano nella corsia accanto. Gli occupanti di questa seconda auto sono gravi, ma non in pericolo di vita. Ancora un volta, si è bloccato il traffico in direzione sud, con code di quasi venti chilometri di auto incolonnate da Reggio Emilia a Modena.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?