San Prospero (Modena), 11 settembre 2018 - Minaccia con due coltelli da cucina un amico per la mancata restituzione di 10 euro, prestati per comperare le sigarette. E' stato denunciato a piede libero dai carabinieri di San Prospero un operaio 21enne, pregiudicato, che nel parchetto giochi del paese della Bassa modenese, frequentato da nonni e bambini, urlava minacciando di morte il coetaneo. E' stata un'anziana a solleciare l'intervento dei militari prima che la lite potesse degenerare.