Quotidiano Nazionale logo
15 apr 2022

Operaio investito da una fiammata mentre è al lavoro: ricoverato in gravi condizioni

Formigine, l’infortunio in un’azienda meccanica in via Quattro Passi

Un Grave infortunio sul lavoro si è verificato mercoledì pomeriggio in un’azienda meccanica – dedita alla produzione di macchinari- situata in via Via Quattro Passi, a Formigine.

Un operaio, infatti, mentre era impegnato a lavorava utilizzando un macchinario è stato investito improvvisamente da una fiammata che gli ha provocato ustioni di diversi gradi in più parti del corpo.

L’episodio è accaduto appunto nel pomeriggio. L’uomo, un lavoratore 51enne, è rimasto ustionato a seguito di un ‘ritorno di fiamma’ partito dal macchinario sul quale era impegnato a lavorare, appunto e le fiamme gli hanno provocato ustioni nel 20 per cento del corpo. Sul posto sono accorsi subito i sanitari del 118, insieme agli uomini dell’ispettorato del lavoro e ai carabinieri di Formigine. Inizialmente l’operaio è stato trasportato d’urgenza a Baggiovara poi, vista le ustioni ‘importanti’, trasferito al centro grandi ustionati di Parma al fine di essere sottoposto alle necessarie cure. Ora le indagini sull’ennesimo e grave infortunio sul lavoro sono affidate ai carabinieri che dovranno far luce su quanto accaduto e soprattutto sul rispetto o meno delle misure di sicurezza. Le condizioni dell’operaio sono gravi ma non correrebbe pericolo di vita.

v. r.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?